Ti trovi qui: Home » Seminari ed eventi

Il gruppo di nanomedicina del Te.Far.Ti del DSV riceve un nuovo finanziamento internazionale

La Nanomedicina di Unimore ancora premiata con un finanziamento internazionale. Lo studio finanziato dalla Creutzfeldt-Jakob Disease Foundation è il progetto del Te.Far.Ti di Unimore che indaga i nuovi approcci per la terapia delle malattie prioniche, in particolare l’utilizzo di nanoparticelle polimeriche direzionate al Sistema Nervoso Centrale e veicolanti un nuovo farmaco contro le prionosi come la malattia di Creutzfeldt-Jakob, la così detta “Mucca Pazza”.

Il progetto sarà sviluppato dal gruppo Te.Far.Ti di Unimore composto dai proff. Giovanni Tosi, Barbara Ruozi, Maria Angela Vandelli e Flavio Forni del Dipartimento di Scienze della Vita, in collaborazione con il prof. Roberto Chiesa, coordinatore del Laboratorio di Neurobiologia dei Prioni del Dipartimento di Neuroscienze dell’Istituto Farmacologico Mario Negri.

Per continuare a leggere l'articolo clicca sul Magazine Unimore

[Ultimo aggiornamento: 21/01/2019 12:52:28]